^Torna su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5 foto6 foto8 foto9

Kalavrìa, un progetto musicale che viene da lontano,dalla originaria denominazione de 'Il Canzoniere di Pellaro' fondato da Nino Stellittano insieme al chitarrista Memè Zumbo, per poi evolversi nei suoni e nei contenuti. Come un ponte immaginario tra passato e futuro,tra musica tradizionale e nuovi suoni per coinvolgere,per emozionare,tanti anni percorsi in suggestioni musicali,dal 1975 al ventunesimo secolo. Inizia tutto trentatre anni fa, partecipando e vincendo nella categoria Inediti alla 'Sei giorni di Vibo' -all'epoca era una specie di 'X factor', con la conduzione di Daniele Piombi. Dopo cinque anni fino al millenovecentonovanta sono impegnati in diverse tournèe nazionali ed internazionali portando con successo i valori della cultura popolare Calabrese nel mondo.La maggiore visibilità si ha nel 1996,quando partecipano all'Accademia della Canzone di Sanremo classificandosi al 3 posto ex-equo con il brano 'Lia Liuzza' in visione su RAI UNO nazionale.Prosegue nel tempo il lavoro di ricerca musicale e compositiva ,il gruppo viene notato da Eugenio Bennato che lo coinvolge in alcuni progetti etnici.I Kalavrìa affiancano musicisti di valenza nazionale ,suonano con Luca Scorziello,iniziano anche un tour teatrale dove si unisce il recital alla musica acustica.La svolta avviene nell'estate del 2008,con la volontà di Nino Stellittano di creare un supporto di musicisti che sappiano percorrere le strade dell'evoluzione musicale.Insieme ai musicisti e amici Michele Musarra e Luccio Nicolosi.Il gruppo esordisce nell'anno 2008 partendo da Reggio Calabria in un concerto storico tenutosi presso la Villa Comunale con 'La Storia Continua' un emozionante evento dai contenuti storici della cultura popolare Etno Pop diviso in due set: una prima parte acustica,interpretata da Pati Palma e la seconda parte con proiezione video e l'Etno Pop che ha unito il sound dei Kalavrìa con la special guest del sassofonista smooth jazz Rocco Ventrella.Nell'estate del 2008 inizia un tour con venti date che include anche la Campania.A novembre si apre la Trilogia artistica con 'I sapori della terra',concero live a novembre nel borgo di Bova (RC)con immagini di sfondo dedicate alla trasformazione della natura in oggetto di consumo.Prosegue l'impegno sociale dei Kalavrìa,in dicembre, con un concerto di beneficenza a Reggio Calabria,chiamati quali testimonial dal Kiwanis Club Reghion in favore della campagna di solidarietà 'Invisibili tra gli Invisibili'.L'uscita del primo disco è l'inizio di una nuova dimensione proiettata verso il mondo,dai Sud accanto con i suoni etno pop ...L'album 'Vinni Mi Kantu ' esce a marzo del 2009 e dopo un mese entra nella Top Album Mondadori per le vendite digitali ed a maggio conquista la vetta,scalzando dal primo posto artisti del calibro di Eros Ramazzotti,lasciandosi alle spalle band come Police,Franco Battiato,Noemi,costituendo un record per un gruppo emergente.Conquista la testa delle classifiche anche su 'Sorrisi e Canzoni shopping','Donna Moderna Music Corner' e 'Messaggerie Digitali'.Grande anche l'evidenza del 12° posto su 'Superclassifica Show' del settimanale 'Sorrisi & Canzoni Tv '.Di loro si intersse la tv digitale 'Match Music' che li inserisce nel programma 'Territorio Match Music',proponendoli in dimensione live insieme a Lost,Sugarfree,J Ax,Irene Fornaciari.Il loro exploit interessa anche i canali SKY e Rete Italia ,dedicandogli servizi e reportages.

 

www.kalavria.it

Potete trovarci su:

Calendario Eventi

Ultime notizie

09 Gennaio 2017 | 23:15 SUGARFREE: "LE TUE FAVOLE"
23 Novembre 2015 | 09:32 Nuovi artisti: CAMERA A SUD
23 Novembre 2015 | 09:32 SUGARFREE: "TI AMO A MILANO"
26 Maggio 2015 | 21:56 SUGARFREE| TOUR 2016

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato su news ed eventi...



Joomla Extensions powered by Joobi